Fisica dell'alta energia

In molti centri di ricerca, gli anelli di accumulazione vengono uniti per accumulare una corrente a fascio intenso e accelerare fino a raggiungere energie superiori. Le energie più elevate si raggiungono oggi nell'anello LHC al CERN (Ginevra). Molti anelli di accumulazione utilizzano la luce sincrotronica generata negli anelli di accumulazione degli elettroni come fonte luminosa di irradiazione, ad es. per la scienza dei materiali. Per gli acceleratori lineari sono sufficienti le pressioni di vuoto spinto, ma gli anelli di accumulazione necessitano di vuoto ultra-spinto, in macchine molto grandi a 10-11 mbar o inferiori! Leybold possiede conoscenze eccellenti sui materiali e sul comportamento delle attrezzature in presenza di radiazioni intense ed entro campi magnetici forti. Questo know-how è indispensabile per generare e mantenere il vuoto per l'isolamento di magneti super-conduttori molto grandi e per assicurare la tenuta ermetica necessaria per impedire le perdite.