Raffreddamento sottovuoto

Rispetto alle tecniche tradizionali, il raffreddamento sottovuoto consente di raffreddare rapidamente le verdure subito dopo il raccolto. Le verdure a foglie verdi (come la lattuga, l'indivia, gli spinaci) sono particolarmente adatte a tale processo perché presentano un elevato rapporto superficie-volume; in ogni caso si possono trattare tutti i tipi di verdure (legumi, bacche ecc.). Vantaggi principali del raffreddamento sottovuoto: - Basso consumo di energia - Rapidi tempi di raffreddamento - Raffreddamento "fino al cuore" - Aumento significativo della durata di conservazione Sistema di pompaggio tipico: Pompe rotanti a paletta o pompe a vite a secco in combinazione con soffianti Roots

Temperatura di pompaggio

Livello basso

Esercizio ad alto rendimento (ciclico)

Livello medio

Polvere / Polveri / Particelle

Livello basso

Umidità

Livello alto