Elettrodi a secco per pompe di Oerlikon Leybold Vacuum nella produzione di batterie agli ioni di litio

Il vuoto supporta l'efficienza energetica - Un noto gruppo coreano che produce batterie agli ioni di litio ha stipulato un contratto con Oerlikon Leybold Vacuum per la fornitura di sistemi per vuoto.

L'azienda equipaggerà molte linee di produzione. La consegna di questi sistemi per l'essiccazione degli elettrodi è prevista per l'estate del 2016.

Con un sistema in cui la pompa per vuoto a viti di compressione a secco DRYVAC DV 450C è combinata con l'affermata pompa Roots RUVAC WH2500, il cliente potrà ottimizzare le sue linee di produzione. I fattori decisivi per l'assegnazione del contratto sono stati in particolare l'eccellente capacità del processo a costi operativi ridotti e i servizi offerti. "Inoltre, la comunicazione interattiva senza problemi tra il cliente, i reparti vendite e supporto applicativo hanno dimostrato il nostro impegno", afferma HY Moon, responsabile delle vendite presso Oerlikon Leybold Vacuum, Corea.

Nella produzione delle celle delle batterie, la tecnologia del vuoto viene usata per varie fasi della produzione ed ha un'importanza elevata per l'efficienza della produzione stessa. Durante l'intero ciclo di vita, le batterie devono mantenere un livello qualitativo elevato, sono quindi necessari sistemi per vuoto ad alto rendimento per fornire le condizioni necessarie per batterie di alta qualità, p.es. in processi di essiccazione specifici. Queste esigenze di qualità sono sempre più importanti soprattutto per le batterie al litio dei veicoli elettrici vista la crescente domanda in termini di capacità di stoccaggio volumetrica, leggerezza e sicurezza. A parte l'essiccazione degli elettrodi, le fasi di produzione assistite da sistemi per vuoto comprendono l'assemblaggio delle celle e i controlli per il rilevamento delle perdite.

Il pioniere del vuoto di Colonia attende ulteriori transazioni commerciali nel corso di quest'anno. "Con questo ordine ci piazziamo chiaramente nell'interessante campo di attività in rapida crescita del moderno stoccaggio dell'energia per la mobilità elettrica", afferma il Dr. Martin Füllenbach, CEO di Oerlikon Leybold Vacuum. Il potenziale di affari dell'anno in corso mostra gli aspetti positivi, soprattutto da quando si prevede la crescita generale del mercato delle batterie agli ioni di litio a ritmo sostenibile nei prossimi tre anni.

Con la sua vasta ed elevata conoscenza dei processi e delle applicazioni, Oerlikon Leybold Vacuum contribuirà a migliorare i concetti di produzione, anche al fine di raggiungere una maggiore attrattiva delle batterie agli ioni di litio per applicazioni di massa grazie a una più ampia gamma per ogni ciclo di ricarica e ai costi di produzione più contenuti.